Aberrations  è un progetto di Burned Blackpot aka Paolo Cazzaro  Testi e disegni sono  coperti da copyright.

  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • Wix Google+ page

Metamorfosi

Wednesday, February 21, 2018

 

La cucina è prima di tutto conoscenza della materia, preparazione e sua successiva trasformazione tesa alla ricerca di un sapore, una forma un colore. Nel corso della storia, e già questa potrebbe formarsi come un racconto nel racconto, si incontrano numerose   ricette dove gli ingredienti subiscono differenti processi di lavorazione al fine di venire trasformati in qualcosa di diverso dallo stato originario. Pesci in carni, verdure in pesci, etc. Penso alla frutta di Ferran Adrià ma anche ai pesci fatti con la rapa bianca che Ateneo (199 d.C.) descrive riportando un passo della commedia di Eufrone.

Spettacolo, tecnica e fantasia. 

 

 

“Io fui apprendista di Soteride,

colui che a Nicomede, quand'era lungi dal mare 

dodici giorni di viaggio, una volta-e fu il primo!-,

poiché desiderò bianchetti nel cuore dell'inverno,

per Zeus, glieli servì, e tutti gridarono di stupore.

com'è possibile questo?

 

                                               Presa una rapa

femmina, la tagliò a pezzi sottili e lunghi

imitando la vera foggia dei bianchetti

e una volta bolliti e irrorati d’olio, con la giusta

dose di sale, sopra cosparsi di papavero

nero, nella misura di duemila grani,

gliene tolse la voglia anche ai confini della Scizia.

E Nicomede, masticando una rapa,

faceva agli amici l’elogio dei bianchetti.

In nulla il cucoco differisce dal poeta:

nel mestiere d’entrambi l’inventiva è tutto.”

 

Ateneo, Deipnosofistai. [7 d], p. 24, Libro I, Tomo I

 

 Acteur comique juche sur un poisson (parodie de Taras). — Jahrbuch des Instituts, 1886, p. 307. Lenormant, Grande Grèce, l, p. 95. 

 

 

 

Home

Please reload