Aberrations  è un progetto di Burned Blackpot aka Paolo Cazzaro  Testi e disegni sono  coperti da copyright.

  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • Wix Google+ page

L'arte dello speziale

Wednesday, March 8, 2017

L'arte dello speziale del 1679 è il primo vero  manuale di tecnica farmaceutica  italiano , che spiega il modo di produrre gli elettuari e le principali medicine del tempo sia galeniche che chimiche.

Oltre alla descrizione delle già conosciute preparazioni, troviamo al suo interno una serie di ricette medicamentose molto interessanti. Un capitolo intero è dedicato alla distillazione delle carni e alla preparazioni di acque e brodi curativi. Classe terza, 164. Acqua di carne stillata longa. 

Il confine tra medicina e cucina in questo trattato è stato pericolosamente cancellato, la deriva gastronomica era già in atto.

Dopo la prima l'edizione di Pavia 1679, fu fatta una seconda edizione a Venezia nel 1680.

 

"O so di certo, che la maggior parte di quelli, che leggeranno questa mia Opera, diranno sul principio, ch'io ho preteso di fare una cosa nuova, e pure questa è stata da molti altri prima trattata.. . A questa obiezzione mio caro Lettore doppiamente rispondo, e con questo pretendo informarvi del motivo del mio scrivere.. . Io pretendo d'insegnar il modo vero con cui i composti siano belli per ornamento dell'Arte, e buoni per la necessità dell'infermo.. . Il gusto degli uomini ha la sua moda. Si come in ordine alla salute dell'anima non vorrebbe più il mondo dà Predicatori dottrina Apostolica soda, mà vanità Accademica per lo più cò poca sostanza di dottrina, così si vogliono hora da Signori Medici medicamenti, che più dilettino il palato, che giovino a sradicar il morbo."

 

Francesco Sirena, L'arte dello spetiale. Venezia, 1680

Frontespizio

 

Home

Please reload