Aberrations  è un progetto di Burned Blackpot aka Paolo Cazzaro  Testi e disegni sono  coperti da copyright.

  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • Wix Google+ page

Del guardare

Saturday, December 17, 2016

Quando studiavo nel 1994 alla UPC Facultat de Arquitectura de Barcelona, il primo giorno di lezione di projecto IV, Enric Miralles* mi disse, commentando un mio disegno che mi valse l'ammissione al corso : " Se continui ad osservare un oggetto sempre con la stessa prospettiva vedrai  replicate all'infinito variazioni di un tema. Questo può essere utile al nostro lavoro, ma sappi che se mai vorrai vedere oltre a quello che ti si presenta di fronte dovrai iniziare a guardare, gli infiniti elementi invisibili che  lo compongono".

Credo che un assunto più chiaro di questo nel tentativo di definire il concetto  di ricerca non possa 
esistere.

 

*Enric Miralles (Barcellona, 25 febbraio 1955 – Barcellona, 3 luglio 2000) è stato un architetto spagnolo, tra i più noti sulla scena internazionale.

 

Alberto Giacometti. James Lord portrait. Paris 1952

 

James Lord, scrittore americano e appassionato d’arte, è di passaggio a Parigi. Giacometti, suo amico, gli propone di posare per lui. Le sedute continuano per diciotto pomeriggi. Durante le pose, Giacometti parla, va, viene, si dispera, intravede qualcosa. Tornando a casa, Lord annota ogni conversazione. Durante ogni posa il ritratto prende forma per perderla l’indomani: ogni giorno un ritratto va perduto sotto al pennello. Ma Lord quotidianamente lo fotografa. Il libro contiene cosí 18 conversazioni e 18 ritratti, fermati dalla fotografia, ma spariti dalla tela, cosí come le parole di Giacometti sarebbero sparite nello svenamento quotidiano delle giornate, se Lord non le avesse fermate. Questo documento unico ci restituisce la vita quotidiana di un grandissimo artista, la sua parola, il processo intimo della pittura.

 

Home

Please reload