• Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • Wix Google+ page

Fragments

Tuesday, February 16, 2016

Ultimamente  mi interrogo spesso sulla finalità  della ricerca che sto conducendo sul testo di Ateneo di Naucrati.

Il Deipnosofistai, come forse ho già espresso rappresenta  una immensa banca dati sull'alimentazione del Mediterraneo in epoca classica. Informazioni che spesso si sono perse modificate, sciolte nel mare magnum della letteratura e della filologia antica.

Ha senso  oggi affrontare una ricerca trasversale su un libro di 2000 anni fà? Che cosa dovremmo trarne? Che relazioni con l'oggi possiamo evidenziare, sempre che il presente ci possa interessare come elemento di confronto?

Ad oggi quello che ho compreso profondamente di quest'opera unica al mondo nel suo genere, è l'estrema fluidità, ricchezza, imprevedibilità visione, pre-visione del futuro.

Il Deipnosofistai non è un libro di 3000 pagine, ma infiniti libri che si posso ricomporre all'infinito per tema e soggetto. E' una struttura aperta. forse questa è la sua vera forza. 

 

 

 

 

 

 Home

Please reload

Aberrations  è un progetto di Burned Blackpot aka Paolo Cazzaro  Testi e disegni sono  coperti da copyright.